Chi Siamo

La Congrega Letteraria

... ho dei gusti semplicissimi, mi accontento sempre del meglio...

Oscar Wilde

LA CONGREGA LETTERARIA

 

patrocinata dalla Regione Campania e dalla Provincia di Salerno, è una delle manifestazioni culturali di punta del Comune di Vietri sul Mare. La stessa è suddivisa in LA VETRINA salotti letterari, POESIS Concorso Internazionale di Poesia rivolto agli studenti di Istituti Superiori di II° grado e INCONTRI DI CULTURA su tematiche storico/letterarie. PREMIO NAZIONALE CIRCOLO DELLA STAMPA E STAMPA ESTERA COSTA D'AMALFI rivolto a personaggi illustri del Giornalismo, della Comunicazione, della Cultura.

Partner del Progetto sono:

Servizio InformaGiovani,

CEO Associazione Culturale,

Circolo della Stampa e Stampa Estera Costa d'Amalfi,

Arciconfraternita del SS. Rosario e SS.Annunziata,

Forum dei Giovani,

B.A.R. Bottega Artigiana Relazionale.

Direzione Artistica: Alfonso Mauro e Antonio Gazia

Segreteria Organizzativa: Francesco Citarella - Servizio InformaGiovani Comune di Vietri sul Mare.

La Congrega dell'Arciconfraternita della SS. Annunziata e del SS. Rosario

 

L’oratorio dell’Arciconfraternita della SS. Annunziata e del SS. Rosario, in via S. Giovanni 13, a Vietri sul Mare, è il luogo di culto dell’omonimo sodalizio religioso laicale, il doppio titolo del quale è frutto dell’unificazione di due preesistenti sodalizi: la Congregazione dell’Annunziata e la Confraternita del Rosario, esistenti entrambi nell’adiacente chiesa di San Giovanni Battista rispettivamente dal 1600 e dal 1597, ma sempre entrambi emanazione di una precedente Confraternita di S. Maria dell’Obbedienza, sita presso altra sede locale ed in vita presumibilmente già molto prima del 1478, anno cui tuttavia risale il primo documento in nostro possesso ad essa riferentesi. A seguito dell’unificazione delle due associazioni e del crescente numero di confratelli, il sodalizio volle e poté dotarsi di un locale più ampio, i lavori al quale si protrassero sino al 1741 (completamento dell’altare) e al 1765 (realizzazione delle teste d’angelo ai lati dello stesso), ma che fu benedetto nel 1714, a termine della rimarchevole per perizia e scelte iconografiche pitturazione della volta, ad opera del beneventano Filippo Pennini, pregevole pittore molto attivo nel salernitano; nel 1728 fu posto un primo pavimento in ceramica vietrese (parte sopravvissuta all’incuria del quale pavimenta ora la sagrestia), nel 1864 un secondo, tuttora esistente ed in eccellenti condizioni, meglio conservato e tra i più caratteristici esempi di mattonato ceramico vietrese, realizzato dai fratelli Pasquale e Antonio Tajani. I cori laterali, in legno di noce, furono realizzati nel 1726 dal maestro Gennaro Dinnimeo; l’organo retrostante l’altare li precedette di un decennio. La facciata è la risultante di diversi lavori susseguitisi nel tempo, ma certamente spiccano per interesse i tre pannelli in ceramica, opera del prof. Renato Rossi degli anni ’30. Abbastanza ricco è il patrimonio archivistico. L’oratorio è tuttora consacrato e vi si officia il rito circa una volta al mese, nonché in altre particolari occasioni di culto. L’Arciconfraternita, ancora in vita e constante diverse centinaia di confratelli, si occupa di opere caritatevoli, del suo monte dei morti, di parte dell’organizzazione delle diverse occasioni di festività religiosa locale (nonché dell’assidua partecipazione ad esse), ed è in anni più recenti stata solerte ed amichevole collaboratrice ed ospite di diverse attività culturali, tra le quali si rammentano l’Amalfi Coast Music & Arts Festival, la rassegna musicale Estate Classica, e il festival di cultura de La Congrega Letteraria. 217

Per maggiori informazioni si rimanda al libro: LA CONGREGA DI VIETRI, Storia dell’Arciconfraternita della SS. Annunziata e del SS. Rosario, di Aniello Tesauro, Boccia Editore, 1987

 

Alfonso Mauro è studente in Storia e Filosofia presso l’Università degli studi di Napoli “Federico II”. Interprete e traduttore, ha insegnato pronuncia della Lingua italiana a cantanti d’opera lirica statunitensi in Italia e negli Stati Uniti; lavora come interprete e responsabile delle visite enologiche presso l’azienda vitivinicola Le Vigne di Raito. È consulente per il turismo e la cultura per conto dell’Assessorato al turismo e alla cultura di Vietri sul Mare; è nella Direzione Artistica de La Congrega Letteraria ed è giurato presso il concorso internazionale di poesia per studenti “Poesis”. È stato giurato presso il concorso di poesia “Progetto Alfa” I edizione 2014, il concorso di poesia online “Le Pleiadi in versi” I edizione 2016 e il concorso internazionale di poesia “Parasio – Città di Imperia”, III edizione 2016. È membro del comitato scientifico dell’associazione culturale CEO e socio dell’Accademia di poesia “Vittorio Alfieri” di Firenze

Antonio Gazia, laureatosi presso l'Università di Napoli in Lettere moderne e frequentato la Scuola Superiore di Comunicazione presso l'Università Cattolica di Milano. Ha esercitato a Milano, Napoli e Salerno, la professione di docente di Italiano e Latino. Ha collaborato col mensile "E' Costiera" e altre testate giornalistiche. Ha pubblicato una raccolta di poesie "La nave sul tetto" edita da Terre del Sole. Ideatore e promotore de La Congrega letteraria è consulente per la cultura presso il Comune di Vietri sul Mare, fa parte della Direzione artistica della Rassegna, presiede la giuria di valutazione del Concorso internazionale di poesia Poesis. Attualmente ricopre la carica di VicePresidente del Circolo della Stampa e Stampa Estera Costa d'Amalfi e Coordinatore del Comitato scientifico di CEO Associazione Culturale.

 

 

Francesco Citarella Blogger, Progettista ed esperto di Politiche Giovanili e Sociali è attualmente ViceCoordinatore del Servizio InformaGiovani del Comune di Vietri sul Mare, inoltre ricopre la carica di Segretario organizzativo presso CEO Associazione Culturale ed è Consigliere nel Direttivo del Circolo della Stampa e Stampa Estera Costa D’Amalfi. Dal 2015 e responsabile della Segreteria Organizzativa della Rassegna internazionale “La Congrega Letteraria” e inoltre redattore dei siti web www.laprimaora.blogspot.com e www.vietrituristica.blogspot.com., collabora con la testata giornalistica de Le Cronache del Salernitano. e con il sito www.comunicati-stampa.net

 

 

Staff Comunicazione

Aniello Palumpo, architetto, giornalista. Ha scritto e scrive su varie testate giornalistiche: Il Circolo , Controcampo, Il Salernitano, Il Nuovo Salernitano, Cronache del Mezzogiorno, Antropos in the world,Il Roma, Agire , Le Cronache, Ulisse Online, rivista del Distretto Rotary 2100, rivista del Club Rotary Salerno Est, “Il Gazzettino di Vietri sul Mare” e La Gazzetta di Salerno. Moderatore di vari convegni su tematiche culturali e di medicina. Recensore e presentatore di libri, romanzi e saggi. Da sempre vicino alla Congrega Letteraria ha condotto le prime due Edizioni di “Poesis Concorso Internazionale di Poesia” riservato a studenti di Istituti Superiori, le tre Edizioni degli “Incontri di Cultura” e l’anno scorso la prima Edizione de “La Vetrina” salotto letterario de La Congrega Letteraria. E' stato insignito del Premio Internazionale ediz 2016 del Circolo della Stampa e Stampa Estera Costa d'Amalfi

 

Edoardo Colace è nato nel 1950. E' cresciuto a Salerno. Ha iniziato a fotografare nel 1973 ragazzi che giocavano per strada nei quartieri periferici della sua città. Nel 1975, quando gli impegni di lavoro, le risorse economiche e la difficile mobilità lo consentivano, ha iniziato a costruire la sua fotografia, sostenuto da chi fermamente voleva che scrivesse con l'immagine delle storie vere che fossero finestre aperte sulle emotività e sulle essenzialità. Ama il mare e la spiaggia, ama i vecchi "accellerati" e le vecchie "littorine". Ama le campagne e i paesaggi. Ama la storia e le tradizioni e l'identità delle comunità. Ama la fotografia della quotidianità, dello scenario della natura e dell'aspetto territoriale. Ama l'arte e il confronto perchè... la sua fotografia è questa, era ed è rimasta amatoriale. E' il fotografo ufficiale de La Congrega Letteraria fin dalla prima edizione

Vincenzo Citarella, blogger, social media manager e progettista per Enti locali. Ha collaborato per diverse testate giornalistiche locali e tiene un blog sulla comunicazione e l'orientamento lavorativo http://comunicazioneorientamento.blogspot.it. Gestisce diverse pagine social per Associazioni ed Enti.

Orientatore professionale e formatore nell'ambito della comunicazione sociale e pubblica.

Francesco Barbato, Laureato in Lettere Moderne presso l'Università degli Studi di Salerno collabora con le testate giornalistiche "Le Cronache del Salernitano", "LaPrimaOra" e "VietriTuristica". Fa parte dell’Ufficio Comunicazione di CEO Associazione Culturale in qualità di addetto Stampa.

 

 

Membri della Commissione Poesis

Rossella Nicolò, laureata in Lettere Moderne presso l’università di Salerno, docente di Materie letterarie e Latino al Liceo Scientifico Alfano I di Salerno. Nel 2005, con un master post-lauream, si specializza in counseling scolastico presso la Società Italiana di Psicoterapia Integrata. Collabora dal 1986 a vari progetti ed iniziative di volontariato culturale che presentino interesse artistico,storico,sociale. Dal 1915 collabora anche con la Congrega Letteraria in qualità di vicepresidente della giuria del concorso” Poesis “.

 

Barbara Tesauro è studentessa presso il liceo classico De Filippis-Galdi a Cava De' Tirreni, e studentessa di pianoforte e canto (moderno e lirico); è diplomata istruttrice di danza sportiva. È stata finalista al concorso internazionale di poesia per studenti “Poesis” 2015, e al concorso di poesia e prosa religiosa “S. Alfonso”, dove ha ricevuto segnalazioni già a partire dal primo anno in cui ha partecipato, a soli 12 anni. Nel 2011 pubblica per la prima volta alcuni versi in occasione dei 150 anni dall’Unità d’Italia, e nel 2015 un contributo in versi in memoria delle vittime dell’alluvione del 1954 è stato letto durante la cerimonia di inaugurazione di un monumento presso Marina di Vietri.

 

Prof. Avallone Antonio, laureato in materie letterarie il 22 marzo 1965, assistente universitario volontario del Prof. Carlo Sasalinari all’Università di Salerno, docente di ruolo di italiano e storia presso l’Istituto Magistrale “De Filippis” di Cava de’ Tirreni, nella quale scuola ha condotto per dieci anni un premio internazionale di poesia “La scuola in versi”, Presidente del Distretto Scolastico Cava-Vietri e presidente della giuria “Premio Badia” fino ad oggi. Attualmente è membro della giuria del premio internazionale “Poesis”, organizzato dal comune di Vietri sul mare.

 

Aniello Di Mauro conseguita,nel 1956, la maturità classica nel prestigioso Liceo -Ginnasio" T.Tasso " di Salerno si iscrisse alla Facoltà di Lettere dell’Università di Napoli,indirizzo classico, dove si laureò nel 1968 con una tesi sul XII libro dell'Eneide,relatore il Prof. Francesco Arnaldi, correlatore il Prof. Armando Salvatore, noto latinista che poi subentrò al suo maestro, col quale ha molto collaborato.Abilitatosi,col massimo dei voti, all'insegnamento del latino e del greco ha insegnato nei licei classici di Mercato S. Severino, di Salerno ( T.Tasso ) di Nocera Inferiore ( G.B.Vico ),e infine di Cava dei Tirreni ( M.Galdi ) Da quando è in pensione,conduce una vita riservata tra l'amore della famiglia la cura delle piante e lo studio, passando continuamente dagli amati classici alla letteratura contemporanea,di respiro anche europeo, e nutrendosi, per dirla col Machiavelli della celebre lettera a Francesco Vettori, "di quel cibo che solum è suo,e che egli vive per lui "

E’ membro della giuria del concorso internazionale di poesia Poesis nonché relatore negli Incontri di cultura dove ha già tenuto tre dotte lezioni :

 

Il viaggio di Ulisse da Omero al XX secolo

 

Mediterraneo dagli Ossi di seppia di E.Montale,

 

Montale: Clizia e il fascismo

 

Letizia Pizzarelli è nata il 21/01/1989 a Battipaglia. Diplomata al liceo artistico A. Sabatini nel 2008 frequenta attualmente l'università degli studi di Salerno, facoltà di filosofia curriculum d'estetica dove dal 2016 partecipa attivamente al giornale dell'associazione studentesca "Asinu" con i suoi articoli. Ha iniziato a comporre poesie durante gli anni del liceo pubblicandole sul giornalino scolastico, una necessità dettata dal suo spirito introspettivo e da un profondo desiderio di condivisione. Nel 2009 ha partecipato al suo primo concorso di poesie per opere inedite indetto dal Gruppo Albratos "Il Filo", successivamente nel 2010 ha pubblicato la poesia "Destino" nella raccolta dell'Aletti Editore tramite concorso indetto da quest'ultima "Il Federiciano". Nel 2011 partecipa alla mostra indetta dall'associazione “Arianna…il filo dell’arte” esponendo altri quattro inediti, nel Dicembre dello stesso anno espone due quadri e due poesie per l’associazione Avalon nel Complesso monumentale di Santa Sofia a Salerno. Così inizia e prosegue il suo percorso artistico e poetico tra varie mostre ed esposizioni personali in diverse zone del salernitano. Il suo intento è quello di trasmettere tutto il suo amore per la bellezza della parola, del colore e dell’anima umana.

 

La Congrega Letteraria

Via San Giovanni,16 84019 Vietri sul Mare (SA)

info@lacongregaletteraria.com

 

 

 

 

 

 

 

realizzazione sito e grafica Vincenzo Citarella